In primo piano

06-07-2017 - Nuova versione del modulo di controllo per i modelli Redditi 2017 Persone fisiche e Redditi 2017 SocietÓ di persone



Nell'ambito della piattaforma "Desktop Telematico" sono disponibili, per le applicazioni "Entratel" e "File Internet", all'interno della categoria Controlli dichiarazioni dei redditi e studi di settore 2017 i seguenti aggiornamenti:

  1. versione 1.0.2 del 06/07/2017 relativa al modulo Controlli Dichiarazioni Redditi 2017 (Persone fisiche - codice fornitura: RPF17).

    Nella versione attuale sono state apportate le seguenti modifiche:
    • È stato modificato il controllo relativo al rigo RX7 in conformità a quanto previsto dall'aggiornamento delle specifiche tecniche.
    • Sono stati modificati i controlli relativo al quadro LM in conformità a quanto previsto dall'aggiornamento delle specifiche tecniche.
    • Sono stati modificati alcuni controlli relativi al rigo RP80 in conformità a quanto previsto dall'aggiornamento delle specifiche tecniche.
    • È stato modificato il controllo relativo al campo di colonna 20 del quadro RW in conformità a quanto previsto dall'aggiornamento delle specifiche tecniche.
    • Sono stati aggiornati i controlli relativi al calcolo dei crediti residui in determinate condizioni (credito Videosorveglianza).
    • È stato aggiornato il controllo relativo al campo RS37, col. 7.
    • È stata ripristinata la possibilità di "confermare" la dichiarazione in presenza di determinate condizioni.
  2. versione 1.0.2 del 06/07/2017 relativa al modulo Controlli Dichiarazioni Redditi 2017 (Società di persone - codice fornitura: RSP17).

    Nella versione attuale sono state apportate le seguenti modifiche:
    • È stata eliminata la segnalazione di Codice identificativo del campo non ammesso per il campo RX00300500000001 e per alcuni campi del quadro VO.
    • È stato aggiornato il controllo relativo al rigo RG34.
    • È stato aggiornato il controllo relativo al campo RU522 col.3.


Qualora i moduli di controllo risultino già installati all'interno della piattaforma "Desktop Telematico" non sarà necessario provvedere ad alcun aggiornamento in quanto tali moduli di controllo si aggiorneranno automaticamente all'interno della piattaforma nel momento in cui questa verrà avviata.

Si consiglia, comunque, di verificare l'avvenuto aggiornamento utilizzando le funzionalità proprie del "Desktop Telematico".