Servizio di verifica dei documenti con "glifo" inviati dall'Agenzia

Questa funzione consente di verificare la corrispondenza tra i documenti originali e le copie inviate al contribuente sulle quali è stato apposto il "glifo" in conformità all'articolo 23, comma 2-bis della Legge 82/2005 (Codice dell'Amministrazione Digitale).

Inserire i dati richiesti, contenuti nel documento ricevuto.

Se i dati sono corretti sarà possibile visualizzare

  • i dati di protocollazione;
  • l'immagine del documento originale;
  • i dati della firma digitale apposta al documento originale.

Il servizio di verifica on line è disponibile fino alla data indicata sul documento.

Inserire i dati per la verifica

Inserisci nel campo "Codice di sicurezza" i caratteri che vedi o che senti.

immagine del codice di sicurezza